Sedie da gaming: le nostre quattro proposte migliori

Il tuo hobby preferito è giocare ai videogiochi?
Vuoi diventare un gamer professionista?
Allora sei capitato nel posto giusto!

Con questo articolo ci rivolgiamo a tutti coloro che amano giocare ai videogiochi e che stanno cercando una sedia da gaming per trascorrere il tempo in comodità, senza dover più avvertire dolori muscolari e lombari.
Se trascorri molte ore davanti ad un pc o ad una console per giocare ai videogiochi e vuoi acquistare una sedia da gaming ti suggeriamo quattro proposte sulle migliori sedie da gaming disponibili sul mercato.

Iniziamo!

ROBAS LUND DXSEAT RACER6
Dal design semplice e sportivo, la sedia da gaming Robas Lund è comoda e facile da montare.
Può supportare un peso fino ad un massimo di 120 kg, perciò la sua struttura è abbastanza robusta.
Uno dei suoi punti forti è la possibilità di regolare l’inclinazione dello schienale fino a 180°.
Anche i braccioli e l’altezza possono essere regolabili così da assumere una posizione comoda e corretta quando si è seduti ad una scrivania.
Il materiale di cui sono rivestiti i cuscini ergonomici è di semi pelle; per lavare la sedia basterà passare un panno umido sulle macchie.

SONGMICS OBG56B
Questa sedia ergonomica è stata progettata per tutti coloro che trascorrono molte ore davanti al pc o seduti ad una scrivania.
Infatti oltre che essere usata per videogiocare può essere sfruttata per leggere, studiare o lavorare al pc.
La seduta della sedia Songmics è ergonomica: i cuscini del sedile, dello schienale e del poggiatesta sono impottiti da schiuma ad alta intensità che conferiscono comodità alla seduta.
La sedia è completamente girevole ed è possibile modificare l’altezza e l’inclinazione dello schienale.
Se volete acquistare un prodotto economico ma di buona qualità, la sedia da gaming Songmics potrà essere tua a meno di 100€.

 

WOXTER STINGER STATION PRO
Questa sedia è stata ideata per soddisfare i bisogni dei veri gamer!
Gli elementi che fanno della Woxter Stinger Station Pro un prodotto di alta qualità sono i braccioli imbottiti e regolabili, i cuscini imbottiti di schiuma ad alta densità e il materiale in semi pelle di alta qualità di cui è rivestita.
C’è inoltre un altro elemento che rende questa sedia unica: dei led incorporati sui lati il cui colore varia a seconda del colore della sedia.
I led sono a basso consumo e possono essere ricaricati tramite una power bank.
Se vi alletta l’idea di acquistare la sedia Woxter Stringer Station Pro, puoi trovarla in vendita su Amazon ad un prezzo di circa 220€.

 

CORSAIR T3 RUSH
A differenza delle altre sedie da gaming sopracitate, la sedia Corsair T3 Rush è rivestita da un materiale in tessuto, ottimale soprattutto durante le giornate più calde, poiché la pelle avrà così la possibilità di traspirare.
Con uno stile semplice e lineare questa sedia da gaming è adatta a tutti e in qualsiasi contesto.
La sedia è dotata di cinque rotelle girevoli a 360° che vi consentiranno totale libertà di movimento in modo silenzioso.
I braccioli sono in 4D: oltre che regolarli in altezza quindi si possono ruotare anche lateralmente.
L’altezza e l’inclinazione dello schienale sono totalmente regolabili, tuttavia questa sedia non è dotata di poggiapiedi.

Lascia un commento